Jeet Kune Do

Il concetto di “Jeet Kune Do” è stato elaborato, all' inizio, come modo di “intercettazione del pugno”, ma poi si è sviluppato come "distruzione dell'attacco".

Molti appassionati di arti marziali ne sono rimasti affascinati: è un' arte diversa, è un' unione di molti stili, ma soprattutto è realtà!
Il Jkd infatti rispecchia la realtà, cioè cerca di studiare i probabili attacchi e atteggiamenti (sia dell' avversario, sia della difesa) che potrebbero emergere durante una rissa o un' aggressione.

Il Jeet Kune Do può essere visto come un combattimento libero. Esso comprende l’utilizzo di calci e pugni, bastoni ma soprattutto ginocchiate, gomitate e testate, ovvero un lavoro a corta distanza, che include anche leve alle articolazioni.

Torna ai corsi

Informazioni

E-mail: info@proevolutionfight.it

Oppure presso la nostra palestra in Piazza Martiri di Fossoli, 4 - Desio

Social Web


Lo Sponsor